Progetti di legislazione conclusi

  • Estensione dell’interdizione di esercitare una professione

    Modifica del Codice penale, del Codice penale militare e del diritto penale minorile (interdizione di esercitare un'attività, d'intrattenere contatti e di accedere a un'area geografica) / Modifica del Codice penale e del Codice penale militare (Attuazione dell’art. 123c Cost.). Entrata in vigore il 1° gennaio 2019.

  • Estensione dell’assistenza giudiziaria in caso di reati fiscali

    Il 29 agosto 2018 il Consiglio federale decide di rinunciare all’estensione dell’assistenza giudiziaria per i reati fiscali.

  • Revisione della parte generale del Codice penale

    Modifica del sistema di sanzioni. Entrata in vigore il 1° gennaio 2018 (nuova disciplina delle sanzioni) risp. il 1° luglio 2016 (modifiche del diritto penale minorile).

  • Sorveglianza delle telecomunicazioni

    Revisione totale della legge federale sulla sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni. Entrata in vigore il 1° marzo 2018.

  • Espulsione degli stranieri che commettono reati

    Attuazione dell’iniziativa popolare "per l′espulsione degli stranieri che commettono reati" (iniziativa espulsione). Entrata in vigore il 1° marzo 2017.

  • Rafforzamento delle disposizioni penali sulla corruzione

    Modifica del Codice penale e del Codice penale militare. Entrata in vigore il 1° luglio 2016.

  • Società di sicurezza private

    Legge federale sulle prestazioni di sicurezza private fornite all’estero. Entrata in vigore il 1° settembre 2015.

  • Protezione dei minori contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali

    Approvazione e attuazione della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla protezione dei minori contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali. Entrata in vigore il 1° iuglio 2014.

  • Collaborazione e tutela della sovranità

    Legge federale sulla collaborazione con le autorità straniere e sulla tutela della sovranità svizzera (LCTS) e approvazione di due convenzioni del Consiglio d’Europa sulla cooperazione in materia amministrativa. Il 11 febbraio 2015, il Consiglio federale ha preso atto della decisione del DFGP di non sottoporre il disegno di LCTS.

  • Imprescrittibilità dei reati di pornografia infantile

    Nuove regole sulla prescrittibilità come controprogetto indiretto all´iniziativa popolare "per l'imprescrittibilità dei reati di pornografia infantile". Entrata in vigore il 1° gennaio 2013.

  • Mutilazione di organi genitali femminili

    Modifica del Codice penale svizzero. Entrata in vigore il 1° luglio 2012.

  • Cibercriminalità

    Convenzione del Consiglio d'Europa sulla cibercriminalità (convenzione internazionale per la lotta contro la criminalità che opera a mezzo computer e Internet). Protocollo addizionale contro il razzismo e la xenofobia. Entrata in vigore il 1° gennaio 2012.

  • Unificazione del diritto di procedura penale

    Codice di procedura penale, orocedura penale minorile e legge federale sull’organizzazione delle autorità penali. Entrata in vigore il 1° gennaio 2011.

  • Corte penale internazionale (CPI)

    Legge federale sulla cooperazione con la Corte penale internazionale; entrata in vigore il 1 luglio 2002. Revisione del Codice penale e del Codice penale militare; entrata in vigore il 1° gennaio 2011.

  • Simboli razzisti

    Modifica del Codice penale svizzero e del Codice penale militare. Il 30 giugno 2010 il Consiglio federale rinuncia a istituire una nuova norma penale.

  • Corruzione (Convenzione dell'ONU)

    Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione. Entrata in vigore il 24 ottobre 2009.

  • Prevenzione della tortura

    Protocollo facoltativo alla Convenzione dell’ONU contro la tortura. Entrata in vigore il 24 ottobre 2009.

  • Legge sull'impiego della coercizione

    Legge federale sull'impiego della coercizione nell'ambito del diritto degli stranieri e dei trasporti di persone su mandato delle autorità federali (legge sull'impiego della coercizione). Entrata in vigore il 1° gennaio 2009.

  • Schengen/Dublin

    Approvazione ed attuazione degli accordi di associazione. Entrata in vigore il 12 dicembre 2008.

  • Internamento a vita

    Attuazione dell'iniziativa popolare "Internamento a vita per criminali sessuomani o violenti estremamente pericolosi e refrattari alla terapia". Entrata in vigore il 1° agosto 2008.

  • Criminalità in rete

    Modifica del Codice penale svizzero e del Codice penale militare. Il 28 febbraio 2008 il Consiglio federale rinuncia a disciplinare espressamente la responsabilità penale dei provider.

  • Norma penale contro la discriminazione razziale

    Esame della norma penale contro la discriminazione razziale. Il 21 dicembre 2007 il Consiglio federale rinuncia a intervenire per concretizzare tale norma.

  • Surveillance du Ministère Public de la Confédération

    Modifica della legge federale sulla procedura penale. Il Consiglio federale integra nella legge sull’organizzazione delle autorità penali le nuove norme relative alla vigilanza sul Ministero pubblico della Confederazione e toglie formalmente di ruolo il progetto separato sulla vigilanza il 21 settembre 2007.

  • Révision globale des dispositions générales du code pénal

    Revisione generale delle disposizioni generali del Codice penale (art. 1-110 e 333-401 CPS) e del Codice penale militare (art. 1-60 e 215 -237). Il diritto dei minori sarà disgiunto dal Codice penale e inserito in una legge separata. Entrata in vigore il 1° gennaio 2007.

  • Tratta di esseri umani

    Approvazione della Convenzione delle Nazioni Unite contro la criminalità organizzata transnazionale e dei due Protocolli addizionali contro la tratta di persone e il traffico di migranti. Entrata in vigore il 26 novembre 2006.

  • Corruzione (Convenzione del Consiglio d'Europa)

    Convenzione penale del Consiglio d’Europa sulla corruzione e relativo Protocollo aggiuntivo (modifica del Codice penale e della legge federale contro la concorrenza sleale). Entrata in vigore il 1 luglio 2006.

  • Legge sui profili di DNA

    Legge federale sull’utilizzo di profili del DNA nel procedimento penale e per l’identificazione di persone sconosciute o scomparse. Entrata in vigore il 1° gennaio 2005.

  • Inchiesta mascherata

    Legge federale sull’inchiesta mascherata. Entrata in vigore il 1° gennaio 2005.

  • Sharing

    Legge sulla ripartizione dei valori patrimoniali confiscati ("sharing"). Entrata in vigore il 1° agosto 2004.

  • Lotta contro il terrorismo (Convenzioni ONU)

    Convenzioni internazionali per la repressione del finanziamento del terrorismo e per la repressione degli attentati terroristici con esplosivo e modifica del Codice penale. Entrata in vigore il 1° agosto 2004 e il 1° ottobre 2003.

  • Prescrizione dei reati sessuali commessi su fanciulli

    Modifica della prescrizione dei reati sessuali commessi su fanciulli minori di 16 anni e punibilità del possesso di pornografia dura. Entrata in vigore il 1° aprile 2002 e il 1° ottobre 2002.

  • Genocidio

    Revisione del Codice penale e modifica della legge federale sulla procedura penale. Entrata in vigore il 15 dicembre 2000 e il 1° gennaio 2002.

  • Corruzione (Convenzione dell'OCSE)

    Adattamento delle norme penali relative alla corruzione che vigerano negli articoli 288, 315 e 316 CPS. Entrata in vigore il 1° maggio 2000.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 04.01.2011