Rafforzamento delle disposizioni penali sulla corruzione

Parole chiave: Corruzione

Modifica del Codice penale e del Codice penale militare

Di che cosa si tratta?

Le norme penali sulla corruzione, introdotte nel 2000 e nel 2006, hanno dato complessivamente buoni risultati. È tuttavia necessario procedere ad alcuni adeguamenti, in particolare per quanto riguarda la corruzione nel settore privato, che in futuro dovrà essere perseguita d’ufficio e sanzionata dal Codice penale. Ciò permetterà di precisare la portata del fenomeno e chiarire che, alla stregua della corruzione di pubblici ufficiali, la corruzione nel settore privato non è accettabile.

Cos’è stato fatto finora?

  • Il 15 maggio 2013 il Consiglio federale pone in consultazione una revisione del Codice penale e del Codice penale militare (comunicato per i media).
  • Il 30 aprile 2014 il Consiglio federale adotta il messaggio concernente la modifica del Codice penale per migliorare le basi legali della lotta alla corruzione (comunicato per i media).
     
  • Deliberazioni parlamentari (14.035)
     
  • Il Consiglio federale fissa l’entrata in vigore dalla modifica legislativa al 1° luglio 2016 (comunicato per i media).

Documentazione

Procedura di consultazione

Prese di posizione della procedura di consultazione

La pubblicazione elettronica dei risultati della procedura di consultazione avviene senza garanzia. Di carattere vincolante è solo un testo scritto su carta.

Risultati della consultazione

Messaggio e disegno

Testo sottoposto a referendum

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 20.04.2016

Contatto

Ernst Gnägi Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 40 81
Contatto
Olivier Gonin Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 463 08 50
Contatto