Protezione internazionale dei minori

Di cosa si tratta?

Per garantire la protezione di bambini bisognosi d’assistenza nelle situazioni internazionali, la Svizzera ha ratificato la Convenzione del 19 ottobre 1996 concernente la competenza, la legge applicabile, il riconoscimento, l’esecuzione e la cooperazione in materia di responsabilità genitoriale e di misure di protezione dei minori (Convenzione 96; RS 0.211.231.011),entrata in vigore per la Svizzera il 1° luglio 2009.

La Convenzione 1996 si prefigge di evitare conflitti tra le autorità dei vari Stati firmatari al momento di adottare misure a tutela del minore o del suo patrimonio. A tale scopo contiene disposizioni che regolano la competenza, il diritto applicabile nonché il riconoscimento e l’esecuzione delle misure straniere. Nella pratica della protezione internazionale dei minori, spesso non sono le questioni della competenza o del diritto applicabile ad essere al centro delle preoccupazioni, bensì le difficoltà ad ottenere tutte le informazioni sul bambino e la sua situazione personale ed economica necessarie alla presa della decisione o la messa in atto di una misura di protezione in un altro Stato. La Convenzione 1996 crea una struttura chiara che incoraggia e facilita, tra gli Stati contraenti, gli scambi di informazioni e di opinioni, così come la collaborazione tra i tribunali e le autorità competenti per la presa di misure di protezione dei minori.

Per la competenza, il diritto applicabile e il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni straniere, l’art. 85 cpv. 1 della Legge federale del 18 dicembre 1987 sul diritto internazionale privato (LDIP; RS 291) rimanda esplicitamente alla Convenzione 96. La Convenzione 96 si applica in tutti i casi nei rapporti con gli altri Stati contraenti.
La Convenzione 96 sostituisce la Convenzione dell’Aia del 5 ottobre 1961 concernente la competenza delle autorità e la legge applicabile in materia di protezione dei minorenni (Convenzione 61), che resta applicabile unicamente nei rapporti con Macao (Repubblica popolare cinese).

 

Documentazione

Basi legali

Comunicati

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Ultima modifica 23.03.2020

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale di giustizia
Autorità centrale in materia di protezione internazionale dei minori
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T +41 58 463 88 64
F +41 58 462 78 64
Kindesschutz@bj.admin.ch

Stampare contatto

https://www.egris.admin.ch/content/bj/it/home/gesellschaft/kinderschutz.html