Procedura di documentazione unitaria Svizzera

Parole chiave: Atto pubblico

Numerosi negozi giuridici devono essere documentati mediante atto pubblico. Un disciplinamento unitario a livello svizzero della procedura di documentazione esiste tuttavia soltanto per le disposizioni a causa di morte. Per tutti gli altri negozi giuridici, la procedura è disciplinata a livello cantonale. In stretta collaborazione con Ia Federazione Svizzera dei Notai (FSN), l’Ufficio federale di giustizia UFG ha istituito il Groupe de réflexion per una procedura di documentazione unitaria in Svizzera incaricandolo di approfondire da un punto di vista tecnico le questioni giuridiche sollevate da un’eventuale unificazione della procedura di documentazione in Svizzera e di elaborare e spiegare i principi generali alla base di una procedura di documentazione di diritto federale. La conclusione dei lavori è prevista per la fine del 2019.

Cosa è stato fatto finora?

  • Il 14 dicembre 2012 il Consiglio federale pone in consultazione una modifica del Codice civile svizzero (CC)  (comunicato per i media).
  • Il 13 dicembre 2013 il Consiglio federale prende atto dei risultati della consultazione e incarica il DFGP di elaborare un messaggio (comunicato per i media).
  • Il 25 maggio 2016 il Consiglio federale decide di separare il progetto della realizzazione degli atti pubblici in forma elettronica dall’inserimento nella legge dei requisiti minimi che deve rispettare la procedura dell’atto pubblico (comunicato per i media) (riguardo agli atti pubblici in forma elettronica cfr. "Atti pubblici e autenticazioni in forma elettronica").

Documentazione

Procedura di consultazione

Risultati della consultazione

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 13.11.2018

Contatto

Rahel Müller Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 465 00 79
Contatto