Diritto ereditario

Parole chiave: Diritto successorio

Di che cosa si tratta?

Nel rapporto del 25 marzo 2015 sulla modernizzazione del diritto di famiglia, il Consiglio federale ha rilevato che il diritto in vigore non rispecchia a sufficienza le realtà presenti nella società. Lo stesso vale per il diritto successorio, ormai poco confacente ai variegati stili di vita esistenti al giorno d’oggi. Ecco perché il Consiglio federale propone di flessibilizzare il diritto successorio, consentendo al testatore di disporre liberamente di una parte più consistente del suo patrimonio. Allo scopo il Consiglio federale intende in particolare ridurre la legittima per permettere al testatore di attribuire legati più cospicui ad esempio al convivente di fatto o ai figliastri.

Cos’è stato fatto finora?

  • Il 4 marzo 2016 il Consiglio federale pone in consultazione la revisione del diritto ereditario (comunicato per i media).
  • Il 10 maggio 2017 il Consiglio federale prende atto dei risultati della procedura di consultazione e decide come procedere (comunicato per i media).
  • Il 29 agosto 2018 il Consiglio federale licenzia un messaggio su una revisione del diritto ereditario (comunicato per i media).
     
  • Deliberazioni parlamentari (18.069)
     
  • Il 10 aprile 2019 il Consiglio federale avvia la consultazione su misure complementari per agevolare la trasmissione delle imprese per via successoria (comunicato per i media).

Documentazione

Procedura di consultazione

Prese di posizione della procedura di consultazione

La pubblicazione elettronica dei risultati della procedura di consultazione avviene senza garanzia. Di carattere vincolante è solo un testo scritto su carta.

Parere


Procedura di consultazione concernente la successione d'imprese

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 10.04.2019

Contatto

David Rüetschi Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 44 18
Contatto