Adozione Thailandia

1. Stato contraente della Convenzione dell'Aia del 29 maggio 1993 sulla protezione dei minori e sulla cooperazione in materia di adozione internazionale:

2. Possibili candidati per un'adozione internazionale

Possibili candidati per un'adozione internazionale in Thailandia:

  • Minori sani, raramente sotto i 12 mesi
  • Minori con bisogni speciali

Attenzione: L’autorità centrale thailandese stabilisce ogni anno il numero di richeste di adozione che possono essere introdotte. Le adozioni di bamini con bisogni speciali "special needs" non sono limitate (vedi documento "Categorie Special Needs").

3. Condizioni poste dal paese di origine ai candidati all’adozione

Adozione congiunta
  Età dei futuri genitori adottivi Min. 25 anni
Max. nessuna indicazione
  Durata prescritta del matrimonio Nessuna informazione
  Differenza d’età tra adottando e genitori adottivi Min. 15 anni

Adozione singola
  È possibile l’adozione singola? Sì, tuttavia la precedenza è data alle coppie sposate senza bambini
Collaborazione con il servizio di collocamento
  Prescritta dal Paese d’origine? No
I cittadini del Paese d’origine residenti all’estero beneficiano di un trattamento privilegiato? Nessuna informazione

4. Informazioni generali

  1. Dev'essere precisato nel dossier se la domanda è per un bambino con bisogni specifici
  2. Il dossier dev'essere attualizzato ogni due anni (attualizzazione del rapporto di valutazione sociale). Conviene informare rapidamente l'Autorità centrale thailandese di ogni cambiamento nella situazione della coppia.
  3. Il rapporto di valutazione sociale o come allegato al dossier dei genitori deve contenere delle informazioni su:
    • Una tutela eventuale per il bambino, nella misura in cui i genitori adottivi non dovessero più essere in grado di occuparsi del bambino, nonché i nomi dei padrini e delle madrine
    • Presa a carico del bambino al suo arrivo in Svizzera in senso lato (più informazioni sul nido/scuola, sulle strutture di accoglienza, sulla possibilità di presa a carico medica a prossimità del domicilio)
  4. Le famiglie che comprendono già due bambini dovranno essere approvate dal Board prima di poter depositare un dossier di adozione
  5. L'adozione pronunciata in Thailandia non rompe il rapporto di filiazione (adozione semplice). Una richiesta di adozione completa deve essere depositata in Svizzera dopo il collocamento di un anno presso i genitori adottivi.
  6. Per i bambini di età compresa tra 0 e 24 mei, l’Autorità centrale thailandese desidera che la futura madre adottiva abbia un’età massima di 40 anni. 

5. Documenti richiesti dall’Autorità centrale thailandese

  • Il dossier per l’adozione va preparato seguendo l’ordine previsto nell’elenco riportato qui di seguito.
  • Tutti i documenti richiesti (originali e copie) devono essere autenticati dalla rappresentanza thailandese in Svizzera.
  • A tutti i documenti va allegata la traduzione in inglese o in thailandese, eseguita e firmata da un traduttore ufficiale. Chi consegna i documenti in thailandese sarà contattato dall’autorità centrale in questa lingua.
  • La traduzione sarà allegata al rispettivo documento originale.
Formulario d'iscrizione thailandese + 4 foto passaporto, 4,5 x 6 cm
Relazione sociale (v. punto 3)
Certificato d'idoneità in vista di adozione
Eventualmente questionario compilato "Categorie Special Needs"
Certificato attestante l'autorizzazione del minore ad entrare in Svizzera
Attestazione dell'Autorità centrale cantonale che questa seguirà il collocamento del bambino e fornirà i rapporti del seguito e che l’adozione pronunciata secondo il diritto thailandese sarà riconosciuta in Svizzera o convertita in un’adozione completa
Lettera di motivazione della coppia, facoltativo *
Certificato medico attestante la salute fisica e psichica nonché un’eventuale infertilità dei richiedenti
Attestazione di un medico psichatra o di uno psicologo che attesti la buona salute psichica dei richiedenti
Copia del certificato di matrimonio e della sentenza di divorzio (se figura)
Documenti che certificano i rapporti di lavoro e un salario
Documenti che certificano la situazione finanziaria attuale (non più vecchi di 6 mesi)
Documenti che certificano lo stato patrimoniale
Indicare almeno 2 persone come referenza che confermano che i richiedenti si prestano come genitori adottivi
Copia del passaporto
Estratti del casellario giudiziale
Attestazione della partecipazione a un atelier di preparazione all'adozione
Foto dei richiedenti (tutto il coropo), del loro ambiente (famiglia/amici), dell'abitazione (vecchie di al massimo sei mesi)
* Obbligatorio in caso di domanda per un bambino con bisogni speciali

6. Informazioni sulla procedura locale

Periodo di attesa dalla presentazione del dossier fino alla proposta di un minore Ca. 3 anni
Durata della procedura in loco / Durata del soggiorno nel Paese d’origine Ca. 2 settimane
Dove è pronunciata l’adozione / decisione? In Thailandia
Tipo di adozione Adozione semplice (v. indicazioni generali punto 5)

7. Obblighi dopo l’accoglimento di un minore

L’autorità centrale thailandese richiede alle autorità competenti le seguenti relazioni sull’integrazione e sullo sviluppo del minore:

  • I rapporti devono essere stabiliti puntualmente al termine di 2, 4 e 6 mesi dopo l’arrivo del bambino in Svizzera.
  • I rapporti devono essere presentati in lingua tailandese. Non è richiesta alcuna autenticazione.

Ultima modifica 12.04.2021

Inizio pagina