Revisione della legge concernente l'aiuto alle vittime di reati

Parole chiave: Vittime

Modifica del 23 marzo 2001 (Miglioramento della protezione delle vittime minori di 18 anni)

Di che cosa si tratta?

L'iniziativa parlamentare Goll, del 16 dicembre 1994, esige che in futuro si tenga maggiormente conto della situazione particolare dei fanciulli, già vittime di abusi sessuali, nel procedimento penale contro l'imputato. Questo scopo dovrebbe essere raggiunto in particolare mediante prescrizioni concernenti l'audizione dei fanciulli. Il fanciullo dovrebbe essere ascoltato il più presto possibile dopo il reato ed essere interrogato soltanto una o due volte. L'audizione dovrebbe essere condotta da personale formato all'uopo e alla presenza di un altro specialista. L'audizione deve essere videoregistrata.

Cos’è stato fatto finora?

  • Il 31 agosto 1998, la Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale pubblica un disegno unitamente al rapporto. Nella consultazione le proposte vengono accolte fondamentalmente in modo positivo. Il 23 agosto 1999 la Commissione sottopone il proprio disegno senza modifiche al parere del Consiglio federale.
  • Il 20 marzo 2000, il Consiglio federale, con riserva di alcune osservazioni, ha approvato il disegno.
     
  • Deliberazione parlamentare (94.441)
    Documento in tedesco
    Documento in francese
     
  • Il Consiglio federale fissa al 1° ottobre 2002 l'entrata in vigore della revisione parziale della legge federale concernente l'aiuto alle vittime di reati (comunicato per i media).
    Non sono previste prescrizioni d'esecuzione a livello federale. I sussidi federali che sostengono i corsi giusta gli articoli 18 LAV e 8 OAVI relativi alle particolari esigenze dei minorenni vittime di reati a sfondo sessuale sono aumentati del 10 percento ai sensi della direttiva riveduta del gennaio 2002.

Documentazione

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 27.12.2004

Contatto

Ufficio federale di giustizia
Settore Progetti e metodologie legislativi
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T
+41 58 462 41 37
Fax
+41 58 462 78 79
Contatto