PostAuto: fedpol presenta ricorso presso il Tribunale federale

In seguito a un’analisi approfondita della decisione della Corte suprema bernese, fedpol ha deciso di presentare ricorso al Tribunale federale al fine di ottenere una decisione sulla questione dell’impiego di un responsabile di procedimento da parte di un’autorità federale in un procedimento penale amministrativo. La presa di posizione del Tribunale federale è fondamentale per stabilire una giurisprudenza che possa fungere da riferimento anche per i futuri procedimenti penali amministrativi condotti da altre autorità federali. Il ricorso è stato presentato il 24 giugno 2021.

Al contempo, fedpol riprenderà il procedimento penale amministrativo come richiesto dalla Corte suprema bernese. Il reclutamento di un nuovo incaricato dell’inchiesta è in corso.

Ultima modifica 26.06.2021

Inizio pagina

https://www.bj.admin.ch/content/fedpol/it/home/aktuell/informationen/2021-06-26.html