Sospesa provvisoriamente la revisione della legge sulle lotterie

Berna, 19.05.2004. Il Consiglio federale ha deciso di sospendere provvisoriamente la revisione in corso della legge federale concernente le lotterie e le scommesse professionalmente organizzate. Accoglie così la proposta della Conferenza dei direttori responsabili in tale settore «Revisione della legge sulle lotterie», che intende colmare da sé le attuali lacune nel settore delle lotterie e delle scommesse.

I Cantoni hanno proposto di colmare di propria iniziativa mediante una convenzione intercantonale le lacune esistenti nel settore delle lotterie. In concreto si tratta di centralizzare la procedura d'autorizzazione e la sorveglianza delle grandi lotterie, di migliorare la trasparenza e la separazione dei poteri e di rafforzare la lotta alla dipendenza e la relativa prevenzione. La Conferenza dei direttori responsabili ha assicurato alla Confederazione di licenziare un pertinente progetto nel mese di gennaio 2005 e di porre in vigore la convenzione il 1°gennaio 2006. Quale contropartita il Consiglio federale è disposto a sospendere la revisione della legge sulle lotterie.

Nel contempo il Consiglio federale ha incaricato il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) di esaminare se gli obiettivi fissati dalla Conferenza dei direttori responsabili possono essere raggiunti entro i termini previsti e se le misure adottate sono sufficienti.

Inoltre, il Consiglio federale ha deciso che la questione della delimitazione tra legge sulle lotterie e legge sulle case da gioco - importante soprattutto per gli apparecchi automatici da gioco ("Tactilo" und "Touchlot") - debba in primo luogo essere chiarita dai tribunali.

Ultima modifica 19.05.2004

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale di giustizia
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T +41 58 462 48 48

Stampare contatto

https://www.bj.admin.ch/content/ejpd/it/home/attualita/news/2004/2004-05-19.html