Poste in vigore le basi legali per il Tribunale penale federale

Berna, 26.06.2003. L'allestimento del nuovo Tribunale federale penale a Bellinzona procede come previsto. Mercoledì il Consiglio federale ha posto in vigore la legge sul Tribunale federale penale federale per il 1° agosto 2003 e le altre basi legali per il 1° aprile 2004.

Nella sessione autunnale iI Parlamento nominerà i giudici del Tribunale federale penale. Tale circostanza presuppone una messa in vigore anticipata per il 1° agosto 2003 delle disposizioni della legge sul Tribunale penale federale in merito a statuto e organizzazione del Tribunale. Per questa data entrano pure in vigore parti della legge federale sulle sedi dei Tribunali federali, la modifica della legge sui rapporti fra i Consigli, che stabilisce le competenze della Commissione giudiziaria del Parlamento, nonché l'ordinanza sui giudici, che disciplina i rapporti di lavoro e la retribuzione dei giudici del Tribunale federale penale.

Le restanti disposizioni della legge sul Tribunale penale federale, che sanciscono le competenze del Tribunale penale federale e della procedura giudiziaria, entreranno in vigore il 1° aprile 2004. A quel momento il nuovo Tribunale penale federale inizierà la sua attività. Giudicherà i casi penali che rientrano nella giurisdizione penale della Confederazione (corte penale) e i ricorsi contro atti procedurali delle autorità inquirenti e istruttorie della Confederazione (corte dei reclami penali). Siffatti compiti attualmente incombono ancora al Tribunale federale.

Ultima modifica 26.06.2003

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale di giustizia
Bernardo Stadelmann
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T +41 58 462 41 33
F +41 58 462 78 79
Vicedirettore

Stampare contatto

https://www.bj.admin.ch/content/ejpd/it/home/attualita/news/2003/2003-06-26.html