Peter Gysling nuovo capo stampa dell'Ufficio federale dei rifugiati (UFR)

Comunicati, DFGP, 26.04.2000

Il giornalista della radio e della televisione Peter Gysling subentra il 1° agosto 2000 a Roger Schneeberger in qualità di nuovo capo dell'informazione dell'UFR. Schneeberger assume la carica di capo della polizia degli stranieri del Canton Berna.

Peter Gysling è noto al pubblico in veste di ex corrispondente da Bonn e Mosca per la Radio Svizzera SSR. Tra il 1986 e il 1990 si occupa della corrispondenza da Bonn, soprattutto in merito alla riunificazione tedesca. La sua permanenza a Mosca coincide con la caduta dell'ex Unione sovietica. Dopo 16 anni di attività presso la Radio Svizzera SSR nel 1996 Gysling, nato nel 1950 a Basilea, va a lavorare per il telegiornale della Televisione Svizzera SSR; da allora produce l'edizione principale del telegiornale e commenta il telegiornale del mezzogiorno. Ottenuto un congedo dalla televisione, negli scorsi sei mesi Gysling è ufficiale preposto alla stampa e all'informazione del contingente svizzero della KFOR nel Kosovo SWISSCOY.

Fino all'assunzione della carica da parte di Gysling, il Servizio d'informazione dell'UFR sarà condotto ad interim dalla signora Brigitte Hauser-Süess (tel. 031 325 99 58). La signora Hauser si occuperà in primo luogo dei media della Svizzera tedesca, mentre il signor Dominique Boillat (tel. 031 325 98 80) si occuperà dei media della Svizzera latina.

26 aprile 2000

Servizio d'informazione DFGP, T +41 58 462 18 18, Contatto