Revisione della legge sulle lotterie

Di che cosa si tratta ?

La revisione della legge sulle lotterie vuole assicurare il corretto e trasparente svolgimento delle lotterie e scommesse e proteggere la società dagli effetti nocivi del gioco. Viene mantenuta la destinazione dei benefici netti dei giochi in favore di progetti di utilità pubblica e di beneficenza.
La revisione della legge sulle lotterie è provvisoriamente sospesa.

Cos’è stato fatto finora?
  • Il 31 maggio 2001, il DFGP istituisce una commissione peritale incaricata della revisione della legge federale concernente le lotterie e le scommesse professionalmente organizzate (comunicato per i media comunicato per i media).
  • Il 9 dicembre 2002, il DFGP procede alla consultazione relativa all'avamprogetto e al rapporto esplicativo della commissione peritale (comunicato per i media comunicato per i media).
  • Il 20 agosto 2003, il Consiglio federale prende conoscenza dei risultati della consultazione (comunicato per i media).
  • Il 18 maggio 2004 il Consiglio federale decide di sospendere provvisoriamente la revisione della legge sulle lotterie. I Cantoni hanno tempo fino a gennaio 2006 per adottare le misure atte a colmare le lacune in materia di lotterie. Nel contempo, alfine di colmare le lacune residue, il DFGP viene incaricato dal Consiglio federale di verificare se le misure prese dai Cantoni siano sufficienti. Il DFGP deve presentare il suo rapporto entro l'inizio del 2008 (comunicato per i media comunicato per i media).
  • Il 30 maggio 2008, il Consiglio federale prende atto di un breve rapporto incaricando il DFGP di valutare in modo approfondito la situazione entro il 2011. La revisione della legge sulle lotterie resta sospesa (comunicato per i media comunicato per i media).
  • Il 20 ottobre 2010 il Consiglio federale prende atto di un rapporto delle misure prese dai Cantoni nell’ambito delle lotterie e delle scommesse professionali (comunicato per i media comunicato per i media).

Documentazione

Commissione peritale
Risultati della procedura di consultazione
Contatto / informazioni
Martin Hilti, Ufficio federal di giustizia, T +41 31 323 44 56, Contatto
Claudia Blanc Vanek, Ufficio federale di giustizia, T +41 31 322 70 47, Contatto