Dipartimento federale di giustizia e polizia

Rafforzare la lotta alla criminalità grave

Il Consiglio federale vuole disciplinare la cooperazione con Eurojust

Comunicati, DFGP, 29.09.2006

Berna. La Svizzera vuole rafforzare la cooperazione internazionale in materia di lotta alla criminalità. Venerdì il Consiglio federale ha deciso di avviare negoziati con Eurojust su un trattato di cooperazione.

Eurojust fu istituita nel 2002 dall’UE per rafforzare la lotta alla criminalità grave. Questo apparato dell’UE con sede a L’Aia ha il compito di promuovere il coordinamento delle indagini e del perseguimento penale fra i singoli Stati membri e di agevolare l’assistenza giudiziaria internazionale e il trattamento delle domande di estradizione.

In casi isolati, la Svizzera coopera già oggi con Eurojust. Ora si tratta di istituzionalizzare tale cooperazione e di definirne i principi in un trattato. Il trattato è segnatamente destinato a disciplinare lo scambio di informazioni fra la Svizzera ed Eurojust e a garantire un’elevata protezione dei dati.

Contatto / informazioni
Mario-Michel Affentranger, Ufficio federale di giustizia, T +41 31 322 43 42, Contatto