Rete di traduttori esterni

Il Servizio linguistico francese dell’UFG e il Servizio linguistico tedesco e italiano della SG DFGP forniscono prestazioni linguistiche destinate all’Ufficio federale di giustizia. Per gestire i picchi di lavoro e le urgenze, si affidano alla collaborazione di traduttori esterni.

I due servizi sono sempre alla ricerca di traduttori indipendenti qualificati in traduzione giuridica nelle tre lingue ufficiali. Sono inoltre interessati a una specializzazione in traduzione informatica dal tedesco verso il francese e soprattutto verso l’italiano.

Le candidature – complete di curriculum, lettera di motivazione, esperienza maturata in ogni settore, referenze, eventuale link a traduzioni pubblicate, tariffa proposta – vanno inviate agli indirizzi seguenti:

  • freelance.translation@bj.admin.ch per la combinazione DE/IT > FR
  • freelance.translation@gs-ejpd.admin.ch per le combinazioni DE/FR > IT e FR/IT > DE

All’occorrenza, i candidati il cui profilo è ritenuto interessante saranno invitati a sostenere un test di traduzione. I test saranno esaminati e giudicati da linguisti dell’UFG o della SG ed eventualmente sottoposti a giuristi dell’UFG. Chi supera il test sarà inserito nella rete di traduttori esterni dei servizi linguistici citati.

Requisiti richiesti:

  • diploma di traduzione o diploma universitario equivalente
  • buona cultura generale, ottima conoscenza delle istituzioni svizzere e spiccato interesse per il diritto svizzero (o l’informatica)

Le condizioni applicabili ai mandati esterni sono rette dal numero 4 delle istruzioni del 27 marzo 2017 sulle prestazioni linguistiche (FF 2017 3103).

Link

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 04.04.2018