Protezione delle vittime di violenza domestica

A) Legge federale per migliorare la protezione delle vittime di violenza

B) Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul)

Di che cosa si tratta?

Diverse modifiche nel diritto civile e penale sono volte a migliorare la protezione delle vittime di violenza domestica e stalking. La Svizzera dovrebbe inoltre aderire alla Convenzione di Istanbul, che garantisce che la violenza contro le donne e la violenza domestica siano perseguite secondo standard comuni in tutti gli Stati europei.

Cos’è stato fatto finora?

  • Il 7 ottobre 2015 il Consiglio federale pone in consultazione una serie di modifiche del diritto civile e penale. Lo stesso giorno pone in consultazione anche l'adesione della Svizzera alla Convenzione di Istanbul (comunicato per i media).
  • Il 2 dicembre 2016 il Consiglio federale approva il messaggio relativo alla ratifica della Convenzione (comunicato per i media). 
  • Il 11 ottobre 2017 il Consiglio federale licenzia il messaggio concernente la legge federale per migliorare la protezione delle vittime di violenza (comunicato per i media).
     
  • Deliberazioni parlamentari (16.081)
  • Deliberazioni parlamentari (17.062)
     
  • Il 1° aprile 2018 entra in vigore in Svizzera la Convenzione di Istanbul (comunicato per i media).
  • Il Consiglio federale ha fissato al 1° luglio 2020 l’entrata in vigore della legge federale per migliorare la protezione delle vittime di violenza. Le disposizioni sulla sorveglianza elettronica per monitorare il rispetto dei divieti di accesso e di contatto entreranno in vigore soltanto al 1° gennaio 2022, di modo che i Cantoni abbiano il tempo di procedere ai lavori preparatori necessari (comunicato per i media).

Documentazione


A) Legge federale per migliorare la protezione delle vittime di violenza

Rapporto di valutazione


B) Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul) 

Comunicati

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Ultima modifica 03.07.2019

Inizio pagina

Contatto

Diritto civile:

Ufficio federale di giustizia
Judith Wyder
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T +41 58 462 41 78
F +41 58 462 78 79
Contatto


Diritto penale:  

Ufficio federale di giustizia
Gabriella D'Addario Di Paolo
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T +41 58 462 40 95
F +41 58 462 78 79
Contatto

Stampare contatto

https://www.bj.admin.ch/content/bj/it/home/sicherheit/gesetzgebung/gewaltschutz.html