Protezione delle vittime di violenza domestica

A) Legge federale per migliorare la protezione delle vittime di violenza

B) Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul)

Di che cosa si tratta?

Diverse modifiche nel diritto civile e penale sono volte a migliorare la protezione delle vittime di violenza domestica e stalking. La Svizzera dovrebbe inoltre aderire alla Convenzione di Istanbul, che garantisce che la violenza contro le donne e la violenza domestica siano perseguite secondo standard comuni in tutti gli Stati europei.

Cos’è stato fatto finora?

  • Il 7 ottobre 2015 il Consiglio federale pone in consultazione una serie di modifiche del diritto civile e penale. Lo stesso giorno pone in consultazione anche l'adesione della Svizzera alla Convenzione di Istanbul (comunicato per i media).
  • Il 2 dicembre 2016 il Consiglio federale approva il messaggio relativo alla ratifica della Convenzione (comunicato per i media). 
  • Il 11 ottobre 2017 il Consiglio federale licenzia il messaggio concernente la legge federale per migliorare la protezione delle vittime di violenza (comunicato per i media).
     
  • Deliberazioni parlamentari (17.062)
     
  • Il 1° aprile 2018 entra in vigore in Svizzera la Convenzione di Istanbul (comunicato per i media).

Documentazione


A) Legge federale per migliorare la protezione delle vittime di violenza

Rapporto di valutazione

  • Evaluation "Umsetzung und Wirkung von Art. 28b ZGB" (PDF, 1.08 MB)

    Schlussbericht von Social Insight, Forschung Evaluation Beratung, Schinznach-Dorf, in Arbeitsgemeinschaft mit Prof. Dr. Andrea Büchler, Universität Zürich. Schinznach-Dorf und Zürich, 10. April 2015.
    (Questo documento non è disponibile in italiano)

Prese di posizione della procedura di consultazione

Risultati della procedura di consultazione


B) Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul) 

Prese di posizione della procedura di consultazione

Risultati della procedura di consultazione

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 27.03.2018

Contatto

Diritto civile:

Judith Wyder Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 41 78
Contatto

Diritto penale:

Gabriella D'Addario Di Paolo Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 40 95
Contatto

Convenzione di Istanbul:

Anita Marfurt Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 464 93 28
Contatto