Compensazione della previdenza in caso di divorzio

Parole chiave: Stato civile | Rendita vecchiaia

Modifica del Codice civile

Di che cosa si tratta?

In caso di divorzio i diritti alle prestazioni degli istituti di previdenza professionale rappresentano un importante (e talvolta l’unico) bene patrimoniale di cui dispongono i coniugi. Di conseguenza è importante specificare le modalità di suddivisione di tali valori patrimoniali. Nessuno mette in discussione il senso e la necessità della compensazione previdenziale. Tuttavia, al diritto in vigore vengono mosse varie critiche: è poco chiaro o difficile da attuare in molti punti importanti. Il Consiglio federale intende colmare le lacune delle norme vigenti, rivedendo il Codice civile e altre leggi.

Cos’è stato fatto finora?

  • Il 16 dicembre 2009 il Consiglio federale pone in consultazione l’avamprogetto unitamente al rapporto esplicativo (comunicato per i media).
  • Il 20 ottobre 2010 il Consiglio federale prende atto dei risultati della procedura di consultazione e incarica il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) di elaborare un messaggio (comunicato per i media).
  • Il 29 maggio il Consiglio federale adottata il messaggio sulla modifica del Codice civile svizzero (comunicato per i media).
     
  • Deliberazioni parlamentari (13.049)
     
  • Il Consiglio federale pone in vigore le nuove disposizioni legali in merito e le modifiche delle relative ordinanze con effetto dal 1° gennaio 2017 (comunicato per i media).

Documentazione

Commissione peritale

Procedura di consultazione

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 10.06.2016

Contatto

Debora Gianinazzi Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 47 83
Contatto