Votazioni di Belprahon e Sorvilier: bilancio degli osservatori della Confederazione

Parole chiave: Cantoni

Comunicati, UFG, 17.09.2017

Cinque osservatori del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) hanno sorvegliato lo spoglio dei voti nei Comuni di Belprahon e Sorvilier. Si trattava della terza e ultima missione di questo tipo nella regione giurassiana, dopo le votazioni del 24 novembre 2013 nel Cantone del Giura e nel Giura bernese e quelle del 18 giugno 2017 a Moutier. Con le votazioni di Belprahon e Sorvilier si conclude quindi la procedura per la gestione politica del dossier giurassiano.

Votazioni di Belprahon e Sorvilier, procedura di scrutinio
Una osservatrice del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) sorveglia lo spoglio dei voti (foto: Radio RJB)

Oltre all'intera procedura di scrutinio, i cinque osservatori hanno anche verificato il controllo dei certificati elettorali e sigillato le urne. Gli osservatori, giuristi inviati dall’Ufficio federale di giustizia (UFG), non sono domiciliati né nel Cantone del Giura né in quello di Berna.

Al termine della procedura di scrutinio, il capo degli osservatori, Jean-Christophe Geiser, ha confermato che le votazioni si sono svolte in modo regolare.

Lo scopo della missione era assicurare il corretto svolgimento delle votazioni e, se possibile, evitare ricorsi contro il risultato che, come previsto, ha rivelato uno scarto minimo. L’invio degli osservatori della Confederazione ai seggi dei due Comuni interessati era stato concordato dalla Conferenza tripartita dei governi dei Cantoni di Berna e del Giura sotto l'egida della consigliera federale Simonetta Sommaruga, nonché richiesto dai Comuni stessi.

Con queste votazioni si conclude quindi la procedura per la gestione politica del dossier giurassiano. Il 10 novembre 2017 si porrà fine all’accordo sottoscritto 23 anni fa concernente l'istituzionalizzazione del dialogo intergiurassiano e l'Assemblea intergiurassiana verrà sciolta. 

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 17.09.2017

Contatto

Jean-Christophe Geiser Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 53 99
Contatto