Lotterie e scommesse: lieve calo del fatturato

Berna. Nel 2015 il mercato svizzero delle lotterie e delle scommesse ha raggiunto un fatturato di 2,75 miliardi di franchi. È quanto si evince dalla statistica sulle lotterie pubblicata in data odierna dall’Ufficio federale di giustizia (UFG). Rispetto al 2014 (2,88 miliardi di franchi) il fatturato ha subito una riduzione di oltre 130 milioni di franchi, equivalente a un calo di del 4,7 per cento circa.

Di questi 2,75 miliardi di franchi, realizzati in Svizzera nel 2015 con le lotterie e le scommesse sportive autorizzate, 1,86 miliardi sono stati versati ai giocatori in forma di vincite. La differenza costituisce il cosiddetto «prodotto lordo dei giochi», che rispetto all’anno precedente ha registrato un calo di 67 milioni di franchi raggiungendo un importo di 895 milioni di franchi.

Sul totale della popolazione residente, questo fatturato corrisponde a una posta di 331 franchi pro capite (2014: 349 franchi). La vincita media è di 224 franchi pro capite (2014: 233 franchi).

Le lotterie a numeri dominano il mercato delle scommesse

Rispetto all’anno precedente, nel 2015 il fatturato realizzato dalle lotterie a numeri e dalle scommesse sportive e dalle piccole lotterie è diminuito. I giochi che generano le entrate maggiori continuano a essere «Swiss Lotto» e «Euro Millions». Vengono offerti in tutta la Svizzera da Swisslos (Svizzera tedesca e Ticino) e Loterie Romande (Svizzera romanda) e sono responsabili del 46,5 per cento del prodotto lordo complessivo dei giochi delle scommesse sportive.

Devoluzione del prodotto dei giochi

Nel 2015 il 99,8 per cento circa del prodotto lordo dei giochi è stato realizzato dai grandi organizzatori Swisslos (Svizzera tedesca e Ticino) e Loterie Romande (Svizzera romanda), che hanno versato 564 milioni di franchi ai fondi delle lotterie cantonali e dello sport, nonché direttamente ad associazioni sportive mantello. I restanti ricavi sono realizzati da piccole lotterie, organizzate da associazioni per finanziare le proprie attività.

Documentazione

Ultima modifica 01.09.2016

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale di giustizia
Jonas Amstutz
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
F +41 58 462 78 79
M +41 58 467 86 65

Stampare contatto

https://www.bj.admin.ch/content/bj/it/home/aktuell/news/2016/2016-09-01.html