Kenia: trasmessi altri atti di assistenza giudiziaria

Parole chiave: Assistenza giudiziaria

Comunicati, UFG, 20.09.2012

Berna. Nel quadro dell’inchiesta sull’Anglo-Leasing le autorità keniote di perseguimento penale ricevono ulteriori atti di assistenza giudiziaria. Oggi l’Ufficio federale di giustizia (UFG) ha trasmesso altri incarti e documenti bancari ottenuti dal Ministero pubblico della Confederazione all’avvocato svizzero che rappresenta gli interessi del Kenia nella procedura di assistenza giudiziaria.

Nell’ambito dello scandalo dell’Anglo-Leasing le autorità keniote responsabili del perseguimento penale avevano presentato alla Svizzera una serie di richieste di assistenza giudiziaria. Le autorità del Kenia sospettano infatti che diverse persone abbiano ottenuto lucrativi appalti governativi corrompendo dei funzionari statali. Gli episodi di corruzione - di portata internazionale - vedrebbero coinvolte anche società in Svizzera.

Nel corso della procedura di assistenza giudiziaria e sino alla fine del 2011, il Ministero pubblico della Confederazione ha emanato complessivamente 11 decisioni finali. In sette casi i mezzi di prova acquisiti in Svizzera sono già stati trasmessi alle autorità keniote. In cinque casi le società interessate hanno impugnato la decisione finale dinanzi al Tribunale penale federale. Con decisione del Tribunale penale federale datata 2 agosto 2012, tre ricorsi sono stati respinti e due dichiarati inammissibili. Il Tribunale penale federale ha stabilito infatti che le domande di assistenza giudiziaria sono state trasmesse alla Svizzera conformemente al diritto da un’autorità legittimata a tal fine. Le decisioni sono passate in giudicato allo scadere del termine inutilizzato di ricorso di dieci giorni, avendo le società rinunciato a presentare ricorso dinanzi al Tribunale federale. Con l’inoltro in data odierna di altri mezzi di prova, si conclude la procedura di assistenza giudiziaria svizzera nel caso Anglo-Leasing.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 20.09.2012

Contatto

Contatto / informazioni

T
+41 58 464 32 40
Contatto