Dick Marty nuovo presidente dell’Assemblea intergiurassiana

Resta indispensabile una presidenza neutrale

Parole chiave: Cantoni

Comunicati, DFGP, 17.12.2010

Berna. Venerdì il Consiglio federale ha affidato al consigliere agli Stati Dick Marty la presidenza dell’Assemblea intergiurassiana (AIJ), con effetto a partire dal 1° gennaio 2011. Marty subentra a Serge Sierro, già consigliere di Stato, che rivestiva tale funzione dalla metà del 2002.

Il nuovo presidente dell’AIJ è stato nominato dal Consiglio federale d’intesa con i governi dei Cantoni di Berna e Giura. Nella sua riunione del 6 dicembre 2010 la Conferenza tripartita, composta da delegazioni dei governi cantonali bernese e giurassiano e dal Capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia, era giunta alla conclusione che la presidenza andasse di nuovo affidata a un esponente esterno, in quanto la neutralità di tale funzione continua a essere decisiva per la riuscita dell’attività dell’AIJ.

Istituita dalla convenzione del 25 marzo 1994 tra il Consiglio federale e i Cantoni di Berna e del Giura e composta da dodici delegati per ciascuno di questi Cantoni, l’AIJ è incaricata di promuovere il dialogo sull’avvenire della comunità giurassiana e di elaborare proposte per rafforzare la cooperazione tra il Cantone del Giura e il Giura bernese. Alla sua presidenza si sono susseguiti il già consigliere federale René Felber e i già consiglieri di Stato Jean-François Leuba e Serge Sierro.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 17.12.2010

Contatto

Contatto / informazioni

Jean-Christophe Geiser Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 53 99
Contatto