Più tempo per emanare direttive sulla certificazione di prodotti

Modifica dell’ordinanza sulle certificazioni in materia di protezione dei dati

Parole chiave: Protezione dei dati

Comunicati, DFGP, 12.03.2010

Berna. All’Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT) è concesso più tempo per emanare direttive sulla certificazione di prodotti. Venerdì il Consiglio federale ha fissato al 1° aprile 2010 l’entrata in vigore di una corrispondente modifica dell’ordinanza sulle certificazioni in materia di protezione dei dati.

L’ordinanza sulle certificazioni in materia di protezione dei dati prevede che entro il 1° gennaio 2010 l’incaricato emani direttive sui criteri specifici in materia di protezione dei dati da esaminare nell’ambito della certificazione di un prodotto. Possono essere certificati prodotti quali hardware, software o sistemi per le procedure automatizzate di trattamento di dati. L’IFPDT ha valutato l’idoneità di svariati standard ed esami quali possibili basi per le direttive, incontrando diversi problemi che richiedono una verifica approfondita. Su domanda dell’IFPDT, il Consiglio federale ha pertanto abrogato il termine stabilito nell’ordinanza per l’emanazione delle direttive.

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 12.03.2010

Contatto

Contatto / informazioni

Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 48 48
Contatto