Entra in vigore l’ordinanza Pagirus

Comunicati, DFGP, 17.12.2009

Berna. Il Consiglio federale ha disciplinato il trattamento dei dati del nuovo sistema di gestione delle persone, degli atti e delle pratiche Pagirus dell’Ufficio federale di giustizia (UFG). Mercoledì ha posto in vigore l’ordinanza Pagirus per il 1° febbraio 2010. L’ordinanza si fonda sulla legge federale sull’assistenza internazionale in materia penale e sulla legge sull’organizzazione del Governo e dell’Amministrazione.

L’UFG si serve del sistema Pagirus in particolare per trattare i dati personali concernenti l’assistenza internazionale in materia penale, il diritto internazionale privato e la procedura civile internazionale, e l’aiuto sociale a favore dei cittadini svizzeri all’estero. I dati potranno essere elaborati solo da determinati collaboratori in funzione del compito loro assegnato. L’Ufficio federale della migrazione, l’Ufficio federale di polizia e il nuovo Servizio informazioni strategico della Confederazione possono accedere online a determinati dati concernenti l’assistenza internazionale in materia penale.

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 17.12.2009

Contatto

Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 48 48
Contatto