Ora possibili le adozioni dal Vietnam

Il Consiglio federale approva l’accordo bilaterale

Comunicati, DFGP, 26.10.2005

Berna, 26.10.2005. La Svizzera e il Vietnam intendono cooperare al fine di consentire le adozioni internazionali nell’interesse preminente del minore. Mercoledì il Consiglio federale ha approvato un accordo bilaterale in materia.

L’accordo definisce le autorità competenti e stabilisce la procedura applicabile alle persone domiciliate in Svizzera che vogliono adottare un minore proveniente dal Vietnam. L’accordo obbliga inoltre gli Stati contraenti ad adottare le misure necessarie a proteggere il figlio adottivo dagli abusi. Il previsto nuovo ufficio di collocamento per il Vietnam fornirà inoltre consulenza e sostegno durante la procedura d’adozione alle persone domiciliate in Svizzera che desiderano adottare un minore vietnamita.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 26.10.2005

Contatto

Contatto / informazioni

Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 48 48
Contatto